Significatio di Affisso

Cos'è l'affisso? L'articolo 1 delle Norme Tecniche del Libro Genealogico del Cane di Razza cita: "Per affisso si intende la denominazione di un allevamento destinato a distinguerne i prodotti. Esso precede o segue il nome di un cane proveniente da una fattrice della quale il titolare dell’affisso risulta proprietario."

(Questo vale per tutto il globo terrestre)

In pratica: un allevatore senza affisso potrà per esempio chiamare i propri cuccioli in questo modo:  Ugo, Aramis, Carlotta...


Un allevatore con affisso potrà mettere anche il "cognome":

Es. Ugo Dei Rubacuori, Aramis Dei Rubacuori, Carlotta Dei Rubacuori...

 

Potrebbe sembrare una cosa da poco, ma non è così. Il fatto di poter identificare in maniera univoca un proprio cane, è l'unico modo per capire negli anni se il proprio lavoro di selezione stia dando i risultati previsti, e poter rendere visibile a tutti il risultato ottenuto. E' chiaramente un'arma a doppio taglio in quanto saranno identificati non solo i soggetti "belli", ma anche quelli che presentano gravi difetti o peggio ancora quelli portatori di malattie genetiche ereditarie.

Avere l'affisso significa quindi prendersi una grande responsabilità del proprio lavoro.